Una battuta d’arresto

Sabato è arrivata la terza sconfitta stagionale per i ragazzi della Pivert Varese. Una sconfitta inaspettata giunta in casa contro Venezia, squadra in netta ripresa che si sta risollevando dalla parte bassa della classifica.

Per i rossoblu gara sottotono superati da avversari molto più affamati per la lotta salvezza.

Questa sconfitta deve insegnare ulteriormente ai nostri ragazzi di non abbassare mai la guardia e che ogni partita deve essere una battaglia.

Il secondo posto in classifica è ancora comunque saldo con 4 punti di vantaggio su Bergamo e nel prossimo turno la Pivert Varese cercherà l’impresa di fermare la capolista sempre vincente Metanapoli.

I risultati della giornata:

Promogest – Cus Geas Milano 10-11

Pivert Varese – Mestrina Koinè Venezia 6-9

Seasub Modena – S. Donato Metanopoli 8-19

Reggiana – Pallanuoto Bergamo 7-13

N.C. Monza – Pallanuoto Como 9-5

Share this post